Grande Guerra e 52 gallerie

Monte Novegno - Ecomuseo della Grande Guerra

DETTAGLI
DURATA
3,15 ore
DIFFICOLTÀ
Facile
DISLIVELLO
300 mt
  • escursioni
  • passeggiate
  • Itinerari
  • Storia
  • grande guerra

Descrizione

DA BUSA NOVEGNO A FORTE RIVON PER CIMA ALTA

Lasciato il parcheggio e giunti alla busa del monte Novegno, in prossimità della Pozza Lunga si gira a destra sulla strada sterrata.
Dopo aver superato il cimitero militare e arrivati al bivio, si gira ancora a destra e si prosegue fino ad incontrare, sulla sinistra, la recuperata strada militare e quindi si prende il sentiero per Cima Alta. Quasi alla fine della salita si percorre la trincea semicircolare a destra, che conduce ad una caverna. All'interno si trova una semplice scala a pioli in ferro che riporta al punto di partenza all'inizio della trincea. Proseguendo la salita, arrivati in un piccolo pianoro, sulla sinistra si trova una grande galleria che conduce ad una interessantissima trincea che aggira la cima.

Il panorama sottostante fa capire quanto importante fosse questa cintura fortificata. Seguendo il crinale di vetta si incontrano delle costruzioni cicolari: sono i famorsi nidi per mitragliatrice antiaerea. Di fronte si apre il panorama circostante sul Priaforà e sul Monte Ciove, luoghi di fondamentale importanza durante l'offensiva del 1916. Seguendo attentamente la segnaletica prima in piano nel sottobosco e poi in discesa, siattraversano radure erbose. Ultimata la breve discesa da Cima Alta, scavalcato il reticolato e dopo un breve tratto disentiero si arriva al passo Vaccarezze.

Sulla destra, lasciata la colonna mozza, si segue la strada che conduce alla grande fortificazione. Passato lo spiazzo e seguendo le indicazioni, si gira a sinistra e si scende lungo un sentiero nel bosco fino ad arrivare all'imbocco della grande galleria; gesta, salendo lungo una scala in cemento, porta ai diversi piani della fortificazione.

Raggiunto l'esterno si segue la trincea, ben tenuta e mantenuta, fino ad arrivare all'osservatorio delle Vaccarezze che dona una vista emozionante sul monte Pasubio e sulla Val Posina. Tornando indietro e seguento la trincea sempre diritta si ritrova la strada d'accesso che conduce al passo delle Vaccarezze. Di qui in avanti, percorrendo la mulattiera di destra, si ammira la sottostante malga Novegno con attorno i pascoli e le grandi pozze d'acqua. Arrivati al bivio si sale mantenendo sempre la destra lungo la camionabile che porta al Forte Rivon.

Correlati

Grande Guerra e 52 gallerie
Alta Via della Grande Guerra

Al via il progetto Esecutivo dell'Alta Via della Grande Guerra...

Grande Guerra e 52 gallerie
Monte Novegno - Ecomuseo della Grande Guerra

DA BUSA NOVEGNO A FORTE RIVON PER IL MONTE CALLIANO

Nelle vicinanze

Pizzeria - Ristorante
Trattoria Dall'Amelia

Trattoria

Pizzeria - Ristorante
Al Villaggio

Pizzeria

Cuore di Schio
L'Arte del Riposo

L'Arte del Riposo

Pizzeria - Ristorante
Ristorante Pizzeria Belvedere

Ristorante - Pizzeria

Schio con Gusto - Enogastronomia
Spinechile Resort

Ristorante 1 Stella MICHELIN

Pizzeria - Ristorante
Trattoria Nonno Egidio

Trattoria

INFO UTILI
INDICAZIONI STRADALI VEDI SU MAPPA VEDI PUNTI DI INTERESSE SALVATI

Percorso: Parcheggio monte Novegno - Pozza Lunga - Cima Alta - torrione Vaccarezze - Forte Rivon

Tempo dipercorrenza: 3,15 ore

Dislivello totale in salita: 300 mt

Altitudine punto di partenza: mt 1484

Altitudine punti di arrivo: mt 1691

Difficoltà: facile - "E"

Punto più elevato: mt 1691

Segnavia: 422-400-433-455-sentiero tricolore-401

Come arrivare alla partenza: il parcheggio di monte Novegno, posto alla quota di circa 1500 mt, è raggiungibile percorrendo per 7,5 km la carrozzabile sterrata che sale da C.trà Rossi, situata al culmine della strada, fra le frazizoni si Santa Caterina e Bosco di Tretto (Schio-Vicenza).


EVENTO IN EVIDENZA
In corso
Incontri
VARA CHE BAGOLO

Agitazioni Culturali

Data Evento
Inizio: 04 nov 20:30
Fine: 04 nov 22:00
Via XX Settembre , Schio